Topografia Corneale

Topografia corneale: prenota ora

La topografia corneale è un esame semplice e non invasivo che permette di rilevare con estrema precisione la curvatura della cornea, l'esame è assolutamente indolore ma è molto importante che l'occhio sia "a riposo" quindi niente lenti a contatto per 24 - 48 ore prima di effettuare l'analisi; l'analisi si effettua con uno strumento chiamato Topografo Corneale.

Quando eseguire l’esame

L'indagine diagnostica si rende necessaria in casi di cheratocono per ottenere informazioni dettagliate riguardo la gravità della patologia e lo stato di avanzamento. Il test è inoltre fondamentale negli interventi di chirurgia refrattiva laser e trapianto, in fase pre e post operatoria. L’esame si effettua con l’utilizzo di uno speciale topografo che proietta sulla superficie corneale una serie di anelli colorati concentrici, leggendo al contempo la riflessione dell’immagine. Un computer elabora i dati e misura la curvatura in base al grado di distorsione degli anelli. Non è previsto l'impiego di colliri.

Una procedura non invasiva

La topografia corneale è un esame semplice e assolutamente indolore. È tuttavia necessario che il paziente non indossi lenti a contatto per almeno 24-48 ore prima del test, a seconda del tipo di dispositivo utilizzato. Il paziente, posto di fronte ad una specifica strumentazione deve semplicemente fissare un punto luminoso, permettendo al macchinario di scattare delle fotografie che poi verranno analizzate dal software. Lo Studio Vadalà, a Roma, dispone delle più moderne tecnologie per l’esecuzione della topografia corneale. Per richiedere maggiori informazioni o fissare un appuntamento: 06.6381682.

I Professionisti

Dott.ssa Francesca

Medico chirurgo specializzato in oftalmologia all'Università di Roma...

Dott Antonino Vadalà

Medico chirurgo dal 2004, specializzato in oftalmologia presso l'Università di Sassari...

Maria Laura Pizzi

Ortottista, che si occupa di alterazioni della mobilità oculare...

Approfondisci

Dove Siamo